Sagra del Canascione - 1° Settimana di Gennaio

Sagra del Canascione - 1° Settimana di Gennaio

L’anno si apre con la Sagra del Canascione, che, a ridosso dell’Epifania, celebra nei vicoli del centro storico, un antico piatto di recupero della tradizione contadina, il “canascione”, dalle caratteristiche di una gustosa pizza ripiena.

Il percorso enogastronomico viene allestito nel borgo antico del paese dove fornai e pizzaioli, occupando con i loro forni vicoli e piazze, deliziano migliaia di avventori, sfornando canascioni caldi e fragranti.

I sapienti “artigiani del gusto” di San Felice Circeo, pur rispettando a pieno la ricetta tradizionale del Canascione, ne offrono le loro personali rivisitazioni, con farciture differenti e originali, pronte per essere degustate.

Alla pizza ripiena vengono abbinati vini locali, a denominazione di origine controllata “Circeo”, prodotti nel territorio del Comune di San Felice e zone limitrofe, come Latina, Sabaudia, Terracina. Solo per citarne alcuni ricordiamo il Circeo Amabile DOC, Circeo Rosato DOC, Circeo Rosso DOC, Circeo, Circeo Rosso Novello DOC, Circeo Sangiovese DOC, Circeo Sangovese Rosato DOC, Circeo Trebbiano DOC, Circeo Rosso DOP, Circeo DOP.

L’Associazione Pro Loco di San Felice, immancabilmente presente, riscalda la giornata offrendo vin brulè e caldarroste.

Associazioni locali come “La voce delle donne”, i centri anziani del paese ed altri allestiscono stand dove offrono dolci tipici rigorosamente homemade: ciambelline al vino (realizzate con il vino del luogo), che nella variante sanfeliciana sono farcite anche con finocchietto selvatico, le frittelle locali, nella variante dolce e salata e specialità che di anno in anno si rinnovano.

La giornata viene allietata da musica dal vivo, laboratori per bambini e tante sorprese per grandi e piccini.

Da ormai sette edizioni di anno in anno la sagra si conferma un bellissimo momento di aggregazione e collaborazione tra le forze locali e soprattutto un autentico trionfo del gusto.

Tra gli eventi di maggior rilievo nei quali la Pro loco ha avuto un ruolo di primo piano ricordiamo:

  • la trasposizione del 2009 in chiave musicale dei canti della Divina Commedia di Dante Alighieri, diretta da Marco Frisina e impreziosita dal tocco inconfondibile del premio oscar Carlo Rambaldi (il creatore di E.T.) per le maschere di Lucifero, il Grifone e le Tre Furie;
  • “Odissea The Musical”nel 2010 firmato Grieco Brothers, tratto dal poema omerico;
  • la rassegna “Un mare di risate” giunta alla sua quinta edizione, in cui comici provenienti da format di successo, come “Zelig” e“Colorado” hanno dato spettacolo (Andrea Perroni, Fabrizio Gaetani, Sergio Giuffrida, Oscar Biglia a Marco Passiglia).