Un progetto virtuoso realizzato dagli alunni dell'Istituto Comprensivo "Leonardo da Vinci"

Un progetto virtuoso realizzato dagli alunni dell'Istituto Comprensivo "Leonardo da Vinci"

L’amore per il proprio territorio è un sentimento che affonda le sue radici dentro di noi sin da giovanissimi e gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” ne hanno dato ampia dimostrazione. 

Sedici studenti, guidati dagli insegnanti Fausto Lanzuisi e Anna Esposito, hanno convogliato quel senso di appartenenza che li stringe forte attorno al proprio paese in un progetto virtuoso, che ha l’intento di valorizzare San Felice Circeo e di promuoverne le bellezze storico-artistiche: un sito web sviluppato grazie al Programma Operativo Nazionale del Ministero dell’Istruzione, con il quale vengono concessi fondi europei per produrre piani volti al miglioramento e all’innovazione del sistema scolastico. Già il nome stesso del lodevole lavoro, “Un caro…amico antico”, è fortemente significativo: tutto ciò che ci circonda, quei luoghi che amiamo perché sono quelli nei quali siamo cresciuti e nei quali ancora oggi quotidianamente viviamo la nostra vita, vanno trattati come un tesoro inestimabile, al pari di un caro amico.

 

La missione di Chiara Angellotto, Vittoria Ballerini, Elisa Capponi, Desirè Coppola, Gioia Coppola, Gianluca De Bellis, Lorenzo Fiori, Riccardo Incerti, Lorenzo Lanzuisi, Milena Mancini, Emanuela Nori, Martina Palumbo, Sara Tassini, Giulio Valesi, Giulia Vitali, Vittoria Zambellan, che hanno dato vita al sito web “Circeo da valorizzare”, è far conoscere due dei monumenti più importanti del patrimonio di San Felice Circeo, le Mura Ciclopiche e la Torre dei Templari, attraverso un focus ad essi dedicato, che ne divulghi la storia, la tecnica costruttiva e molto altro. La conoscenza del territorio è il primo passo per rispettarlo e conservarne l’identità: è questo il fondamentale insegnamento che l’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” vuole lasciare ai propri alunni, perché divengano cittadini consapevoli.