Tutto pronto per la festa della Sorresca

Tutto pronto per la festa della Sorresca

Domani, 14 Giugno, si terranno i festeggiamenti in onore di Santa Maria della Sorresca, uno dei momenti più attesi dagli abitanti di San Felice Circeo.

La festa avrebbe dovuto aver luogo il 24 maggio, ma la decisione di postecipare probabilmente è giunta al fine di fronteggiare al meglio l’emergenza covid.

Come ogni anno tutto avrà inizio nelle prime ore del mattino con la consueta processione dalla chiesa di San Felice Martire (nel centro storico di San Felice Circeo) a Sabaudia, dove si giungerà nello splendido santuario adagiato sulle sponde del Lago di Paola, fulcro delle celebrazioni. Alle ore 11.00 la messa solenne verrà officiata dal Rettore e una seconda messa si terrà nel pomeriggio, alle ore 18.00.

Nel tardo pomeriggio, alle ore 19.30, a conclusione dei festeggiamenti, dalla Cona si tornerà verso il punto di partenza, la chiesa di San Felice Martire.

La festa della Sorresca è un momento comunitario molto sentito, paragonabile alle feste del patrono e del compatrono per la fervente devozione da cui sono animati gli abitanti del luogo verso la Madonna, la cui statuta lignea è custodita nella chiesetta del lago.