San Felice Circeo riceve la certificazione de “I borghi più belli d'Italia”

Nel 2019 San Felice Circeo ha ricevuto l’ambita certificazione de “I borghi più belli d’Italia”, entrando nel novero degli oltre 250 centri storici italiani che hanno guadagnato il titolo.

L’Associazione che rilascia la qualifica nacque nel 2001 con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio storico-artistico, ambientale e culturale dei piccoli centri italiani, che, a dispetto della loro estensione, hanno enormi potenzialità turistiche.

Sono molti i piccoli borghi che sono soggetti a spopolamento e alla conseguente marginalizzazione “rispetto agli interessi economici che gravitano intorno al movimento turistico e commerciale” e l’associazione ha l’obiettivo di tutelare le loro realtà e preservarne l’autenticità.

I circa settanta parametri che devono essere soddisfatti per ricevere il titolo sono di natura architettonica, culturale e paesaggistica e San Felice Circeo, che riesce a coniugare una natura incontaminata con una storia millenaria ha saputo superare a pieni voti l’esame tecnico.