Risotto broccolo romano e zafferano del Circeo

Risotto broccolo romano e zafferano del Circeo

Il risotto broccolo romano e zafferano del Circeo è un piatto autunnale semplice e nutriente che sfrutta le proprietà benefiche della verdura di stagione per dar vita ad un primo gustoso e per nulla scontato.

Come prepararlo? Avremo bisogno di (ingredienti per 4 persone):

350 gr di riso carnaroli

1 broccolo romano

dello scalogno

del brodo vegetale

mezzo bicchiere di vino bianco

una manciatina di stimmi di zafferano del Circeo

olio extra vergine di oliva q.b.

sale e pepe q.b.

parmigiano grattugiato q.b.

Il primo step è la cottura del broccolo romano, che avverrà dopo aver ripulito lo stesso dalle sue foglie e aver suddiviso le sue cimette. Lessate l’ortaggio in abbondante acqua salata e scolatelo quando è ancora al dente. Terminate la sua cottura in una padella antiaderante dove metterete olio e scalogno q.b. che farete lievemente soffriggere prima di aggiungervi le cimette ancora non morbide.

In un’altra pentola preparate del brodo vegetale e mantenetelo sempre in bollore, perchè dovrà essere sempre ben caldo. Se le cimette faticheranno ad ammorbidirsi aggiungete del brodo vegetale. Una volta che il broccolo sarà sufficientemente morbido e il brodo vegetale si sarà asciugato, aggiungete il riso carnaroli, che farete tostare mescolandolo alla verdura fino a che i chicchi non saranno traslucidi. A questo punto aggiungete il vino bianco, facendolo sfumare alzando la fiamma e badando che il riso non si attacchi alla padella. Ultimate la cottura del riso aggiungete mestoli di brodo e continuando a mescolare. A cottura ultimata aggiungete gli stimmi di zafferano e mescolate il tutto e infine mantecate con del parmigiano grattugiato. Il vostro risotto sarà pronto!