Gli artigiani del presepe di San Felice Circeo

Previous Next

Da circa quindici anni una famiglia di falegnami di San Felice Circeo impiega la propria creatività e la propria sapienza artigiana nella realizzazione di splendidi presepi fatti a mano, dando vita a microcosmi di grande bellezza.

Si tratta di Franco Ricci e i suoi tre figli, che, nella bottega di famiglia, hanno approcciato all’arte del presepe attraverso sperimentazioni autonome e duro lavoro, senza il sostegno di alcun maestro, ma appellandosi unicamente alla propria manualità e alla grande dedizione che solo il vero artigianato può richiedere, fino ad ottenere risultati sorprendenti. Statuine in terracotta dipinte a mano, vere e proprie città in miniatura costruite con legno, sughero, ancora terracotta, in cui la verosimiglianza di ogni dettaglio rende vivo ogni personaggio, accogliente ogni dimora e brulicante di vita ogni bottega.

Il presepe è il manufatto che più di ogni altro oggetto decorativo natalizio rappresenta il vero spirito della festa del Natale, intesa come celebrazione della nascita di Cristo e affonda le sue radici in una tradizione tutta italiana. Più che mai in questo momento abbiamo la necessità di riscoprire la bellezza delle cose autentiche. Qualcuno ha detto che il presepe è il simbolo di “un bambino che nasce” e quindi della vita e custodire nelle proprie abitazioni un manufatto portatore di un messaggio così potente le illuminerà in questo periodo di festa.

 La famiglia Ricci e le sue fantastiche creazioni sono raggiungibili a San Felice Circeo, in Via Giuseppe Verdi 56, dove saranno lieti di accogliervi nel mondo che ha avuto origine dalle loro sapienti mani.