Grande successo per il contest fotografico “Scatta la quarantena”

Il periodo della quarantena ha messo a dura prova le nostre energie fisiche e mentali, ma in un momento di grande difficoltà per l’intera nazione lo spirito di resilienza che alberga in ognuno di noi ci ha spinto a non autocommiserarci e a fare buon uso delle nostre risorse:

da questa costatazione è nato il contest fotografico della Pro Loco di San Felice Circeo “Scatta la quarantena”, che voleva testimoniare le inesauribili creatività e abilità che ognuno di noi ha riscoperto. I partecipanti sono stati invitati ad inviare scatti fotografici delle loro giornate in quarantena e il risultato è stato assolutamente sorprendente, non solo per le numerosissime adesioni ricevute, ma anche per il fantastico mosaico di immagini a cui il concorso ha dato vita. Le foto in gara si sono rivelate rappresentazione di affetti ritrovati, di nuovi talenti scoperti, di nuovi sentimenti di appartenenza e condivisione prima in parte sconosciuti, del tempo da poter dedicare a sé stessi dopo lunghi periodi di vita frenetica.

L’Ass. Pro Loco di San Felice Circeo ha messo in palio dei premi che potessero far sognare i partecipanti, proiettandoli in quel futuro dove ogni cosa sarebbe ritornata al suo posto:

per il terzo classificato un pacchetto di visite guidate alla scoperta del nostro territorio, per il secondo una cena per due persone presso il Ristorante sanfeliciano “Da Giovannino” e per il primo un soggiorno per due persone presso una località turistica italiana.

A decretare i vincitori è stato il popolo di facebook, che ha potuto esprimere la propria preferenza lasciando un “mi piace” alla foto preferita.

La Pro Loco ha voluto poi premiare con due ingressi presso una spa del Lazio un quarto partecipante, il cui scatto è stato scelto direttamente dal direttivo dell’associazione per il messaggio significativo di cui si faceva portatore.