Interdetta la fruizione dei sentieri naturalistici del Promontorio del Circeo fino al 30 settembre 2020

Interdetta la fruizione dei sentieri naturalistici del Promontorio del Circeo fino al 30 settembre 2020

L’ordinanza del 13/08/2020 emessa dal sindaco di San Felice Circeo, Giuseppe Schiboni, vieta la fruizione in autonomia dei sentieri naturalistici del promontorio del Circeo (fino al 30 settembre 2020), che possono essere percorsi solo con accompagnamento di una guida esperta.

Il provvedimento è giunto a seguito dei numerosi interventi di salvataggio attuati nel periodo compreso tra il 22 luglio e l’11 agosto in favore di utenti che si erano avventurati nei sentieri suddetti senza necessaria attrezzatura e non tenendo conto delle condizioni climatiche. Nello specifico i punti interdetti nel promontorio sono i seguenti: sentiero n.750 del Picco di Circe, sentiero n. 751 dell’Uliveto, sentiero n.754 delle Mura Ciclopiche, sentiero n.755 del Brecciaro, sentiero n.756 di Guardia Orlando; sentiero n.757 di Torre Fico- La Batteria.